Rughe

 

Il naturale rallentamento dell’attività dei fibroblasti nel tempo, tabagismo, smog, assunzione di alcol, esposizione al sole e agli agenti chimici, possono portare ad una diminuzione nella sintesi di collagene giovane.

Il collagene è il principale componente proteico strutturale del derma, ed è responsabile della tonicità, dell’elasticità e della compattezza della nostra pelle. Nella pelle giovane e non esposta ai raggi solari, il collagene è composto da fibrille ispessite organizzate in fasci, che si dispongono parallelamente alla superficie cutanea e creano una ”impalcatura” organizzata in grado di conferire sostegno alla pelle; il collagene maturo della pelle viene demolito da alcuni enzimi (metalloproteinasi di matrice -MMP) e sostituito con collagene giovane, mantenendo un perfetto e costante equilibrio, che assicura il rinnovamento della matrice extracellulare del derma e impedisce la formazione di rughe.

Nella pelle adulta, a seguito del rallentamento per cause naturali (perdita della naturale carica energetica) ed estrinseche (es. sole) dell’attività dei fibroblasti, si assiste ad una riduzione nella sintesi di nuovo collagene e un assottigliamento delle fibre di collagene ed elastina mature. Le fibre di collagene esistenti si dispongono in maniera disorganizzata nel derma, inficiando la loro funzione strutturale di sostegno; tutto ciò è aggravato dall’ attività degli MMP, che continuano a deteriorare le fibre di collagene mature senza vi sia un ricambio con collagene giovane. L’assottigliamento delle fibre di collagene maturo, la loro disorganizzazione e la loro diminuzione per effetto dell’attività delle MMP, portano al cedimento della pelle con conseguente formazione di rughe, perdita di tonicità ed elasticità.

Prevenzione e riduzione delle rughe - il trattamento con la

radiofrequenza FEEL by Tuenda.

 

Le onde elettromagnetiche ad una frequenza di 470 KHz, penetrano in profondità stimolando la sintesi di collagene.

Quando le onde elettromagnetiche raggiungono l’ipoderma e il derma, lo spostamento di ioni presenti nei tessuti generano delle correnti elettriche che, trovando la resistenza dei tessuti investiti, si trasformano in calore e inducono un effetto di diatermico profondo, senza interessare i tessuti più superficiali (epidermide). L’aumento della temperatura profonda di derma e ipoderma comporta un immediato effetto tensorio dovuto alla denaturazione delle fibre di collagene mature, seguito nei 4-6 mesi successivi, da un effetto di stimolazione dei fibroblasti, che producono collagene giovane, acido ialuronico ed elastina, ristabilendo la struttura di sostegno della pelle. FEEL stimola la microcircolazione aumentando il metabolismo cellulare e tissutale, e i livelli di idratazione della pelle ed eliminando tossine e cataboliti. L’effetto finale è quello di una pelle più tonica, più elastica e compatta e una visibile riduzione delle rughe, anche negli stadi più avanzati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi